5o consiglio comunale

2012/06/28 5°Consiglio Comunale
Intervento del Sindaco per presentare le linee programmatiche del mandato.
Un sindaco forse un po stanco e distratto dalla partita elenca alcuni punti del programma. (NdA questa seduta si è svolta giovedì 28 giugno, Europei ITALIA – Germania)
Intervento di Bordoli per poter avere dei chiarimenti e per poter condividere se possibile alcuni cambiamenti.

Intervento di Nessi di SEL chiede 15minuti di interventi su tutto, non sembra neanche in maggioranza. Tanti passaggi non presenti forse in un programma poco condiviso? Un passaggio a 360 gradi di sfogo sembra il suo
Interventi della minoranza.
Ottimi spunti di Adesso Como, richiesta di coraggio per cambiare realmente le cose.
Molteni appoggerà le linee programmatiche entrando in sostanza merito nella maggioranza, ma dichiarerà dissociazione immediatamente. Troppa parte del programma è in comune tra il suo e quello della maggioranza.

Io ho cercato di far capire che la partecipazione non è solo far sapere cosa si è deciso ai cittadini, ma coinvolgerli nelle scelte e rendere il loro desiderio vincolante. La posizione del Movimento 5 Stelle sarà sempre di controllo e riporterà fuori dal palazzo tutte le informazioni.

Il sindaco risponde agli interventi in merito quasi ad ognuno (noi esclusi).
Al termine il consigliere Rapinese chiede la possibilità di emendare la delibera delle linee programmatiche. Il ragionamento è che se uno può votare, può anche emendare una delibera.
Non è mai successo nel consiglio di Como,  non è regolato nello statuto. In altri comuni in cui è specificato è già accaduto. Per contro non vi è espressamente neanche scritto che non si possa fare.
La riunione di presidenza chiude il consiglio rimandando alla prossima seduta la possibilità di intervenire chiesta.

About Luca Ceruti (431 Articles)
Ex Consigliere Comunale Comune di Como

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*



*