Elezioni e attacchinaggio, lettera aperta

Lettera inviata all’amministrazione comunale di Como, giunta e consiglieri comunali in carica:

_____________________________________________________

Buongiorno a tutti voi,

mi spiace constatare in questi giorni come l’aspetto negativo dell’affissione abusiva sia così diffusa.Mi ero preoccupato nell’ultima seduta consigliare di richiedere la massima collaborazione di tutti voi per poter tenere “sotto controllo” il fenomeno, visto la presenza di parecchi partiti e movimenti in consiglio comunale e in corsa in questa tornata elettorale.

Questo appello è andato deluso in quasi tutte le postazioni di affissioni sia dentro che fuori del territorio comunale. Dispiace moltissimo assistere a questi fenomeni di prepotenza e arrogante gestione degli spazi elettorali.
Non basta avvisare l’ufficio elettorale o la Polizia tributaria di fare i dovuti controlli, per ora tali avvisi non hanno ancora portato a nessuna applicazione dei dovuti cartelli di “AFFISSIONE ABUSIVA”.
Questo fenomeno “italiotta” va combattuto,  con le sanzioni potremmo davvero a questo punto pagare diverse esigenze della nostra città.
Il fenomeno, riscontro, è purtroppo fin troppo diffuso, non basta lavarsene le mani perchè è prassi. Diversi gruppi dovrebbero meglio controllare il personale incaricato dell’attacchinaggio, prendendosene la responsabilità come committente.
Vi chiedo di segnalarmi e di segnalare alla polizia tributaria qualsiasi comportamento scorretto da parte del Movimento 5 Stelle.
Da parte nostra segnaleremo ogni abuso come è possibile, magari anche attraverso la rete (www.decorourbano.org –www.como5stelle.com/stelle). 
 
Ritengo sia un dovere di ogni cittadino non prevaricare gli altri in modo così meschino.
 
Cordiali saluti

Luca Ceruti
Movimento 5 Stelle COMO
About Luca Ceruti (431 Articles)
Consigliere Comunale Comune di Como

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*



*