wififree difficile

mappawifi.png_20181800

 http://www.comune.como.it/citta/wififreecomo.html

Si porta a conoscenza, la volontà del M5s di favorire la fruibilità a tutti cittadini, turisti, studenti ecc. di internet attraverso il servizio di hotspot wifi libero e gratuito.

In data 28/06/2013  Como – interrogazione sistema WIFI hotspot sperimentale

Il MoVimento 5 Stelle ha presentato una interrogazione  riguardante gli attuali (pochi) hotspot esistenti, ad oggi l’amministrazione comunale sforando i termini previsti per le risposte alle interrogazione, non ha fatto pervenire nessuna risposta.

Il M5s porta a conoscenza dei cittadini che tale servizio risulta di dubbia fruibilità, per mancanza di segnalazione adeguata, spiegazione per l’utilizzo, mancanza di promozione e con vincoli di utilizzo stesso della rete.

Tante ore free disponibili, certo molte di più di altri comuni, ma ore che rimangono anche inutilizzate…

Si segnala inoltre che l’hotspot in prossimità degli uffici del comune,  posizionato a 50m non risulta utilizzabile all’interno dello stesso, tanto meno durante le riunioni del Consiglio Comunale, creando disagi alla cittadinanza e non favorendo la trasparenza dei consigli comunali, ad esempio, attualmente trasmessi in streaming a carico di privati, che utilizzano un acceso internet poco adeguato per mancanza di supporto da parte dell’amministrazione anche.

Auspichiamo all’immediata risoluzione dei problemi informatici sia di wififree che di APP di segnalazion (MiappliCO) e che permangono e anzi peggioreranno (la “Legge di Moore” incombe) purtroppo ad oggi risuonano come proclami vuoti di contenuti.

Chi crede nelle vere potenzialità di tali strumenti informatici ed elettronici, come il M5s, ritiene che tali disagi e disservizi gravino sulla collettività e non permettono ad ogni cittadino di partecipare ed informarsi adeguatamente sul territorio comasco.

About Luca Ceruti (431 Articles)
Consigliere Comunale Comune di Como

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*



*