censura ai tempi di internet, nulla cambia

Censura che parola dura, ma voi come chiamate l’eliminazione di un commento scomodo ad un articolo?

Nello specifico, l’articolo lo abbiamo già segnalato, è un famigerato editoriale del diretto del quotidiano La Provincia di Como, Diego Minonzio  ” Se la parola d’ordine è onestà siamo a posto“.

Un simpatizzante mi ha segnalato che ha commentato tale articolo e si è visto scomparire il commento.

prima (1) :commento-provincia

dopo (0):

2016-05-12

Lo riporto integralmente per illuminare anche questi episodi:

Io penso che questo editoriale sia vagamente fazioso oppure l’unica altra possibilità è che chi l’ha scritto sia profondamente ignorante.
Chi ha detto che l’unica cosa che conta è l’onesta nel movimento 5 stelle?
Con una semplice ricerca si possono trovare riferimenti chiari in cui Gianroberto Casaleggio afferma chiaramente che l’onestà da sola non basta. Forse l’autore dell’articolo ha poca memoria, ma come si vede in questo video di Piazza San Giovani:

Casaleggio ha sempre ripetuto che: “Con la trasparenza, la competenza e l’onestà cambieremo l’Italia. Senza queste non cambieremo nulla!”
Sicuramente l’autore dell’articolo non era a piazza San Giovanni quella sera e non ha mai visto questo video, oppure fa finta di non averlo visto.
Ad ogni modo l’urlo “onestà, onestà” della folla va compreso, non deriso.  Riflettiamo,per favore.”

S.

Grazie a chi dimostra onestà nel confrontarsi

Capirete benissimo quanto la voce di un lettore sia poco udibile rispetto a quella di un direttore di un giornale, ma sapete che tanti lettori hanno un peso ben diverso…

 

About Luca Ceruti (431 Articles)
Ex Consigliere Comunale Comune di Como

I commenti sono bloccati.