preliminare 12 maggio 2015

Assessore Magatti

Grazie per i dati sugli aiuti agli immigrati, ma la mozione approvata da questo consiglio comunale diceva ben altro.

Impegnava a pubblicare tutte queste informazioni e dati e le relative analisi. Renderle pubbliche e trasparenti. L’impegno non è certo rispettato ancora, grazie.

Bando rifiuti

tutto scritto e previsto all’interno del bando.

Fa sorridere, anzi piangere l’atteggiamento di alcuni consiglieri che si manifestano sorpresi e amareggiati per gli aumenti. Sono bene evidenziati nel bando e tutto il consiglio aveva bocciato la nostra richiesta di stralciare questo bando due anni fa. Non lo riteniamo e non lo ritenevamo sufficiente e purtroppo solo ora ce ne se ne accorge?

Anzi qualcuno chiede anche il perché del differenziare, tanto aumenta comunque… assurdo!

Differenziamo perché è giusto! Differenziamo, perché altrimenti l’aumento sarà maggiore.

Perché noi paghiamo a peso l’indifferenziata. Più differenziata, c’è più pesa. Più è alta più paghiamo!

Mentre è chiaro che il differenziato farà guadagnare solo l’azienda Aprica. Il rifiuto è una risorsa, Aprica lo sa, il comune di Como NO!

Assessore Spallino

Il 29 aprile 2015 presentai una interrogazione    Int_20150429 Dichiarazione_Spallino:

Considerato che la stampa ha riportato, relativamente ai lavori in corso sulla diga foranea Piero Caldirola, dichiarazioni rilasciate dall’assessore Lorenzo Avv. Spallino su una sistemazione definita “provvisorio” della diga foranea nella parte non interessata direttamente alla posa dell’opera Libeskind

Chiedevo

non avendo alcun tipo di informazione sulla necessità di opere aggiuntive che non riguardassero direttaemnte quelle previste per l’installazione dell’opera stessa;

  • di avere delucidazioni su cosa si intende per opere provvisorie
  • i costi relativi a questa opere
  • le tempistiche che porteranno le opere “provvisorie” a diventare “definitive”.

A questa interrogazione l’Assessore Lorenzo Avv Spallino risposte per iscritto in data 6 maggio 2015 R_int_20150429 Dichiarazioni_Spallino

Gentile Consigliere,

le sarei grato se vorrà segnalarmi gli articoli di stampa a cui si riferisce.

Bene questo l’articolo di riferimento , dal quotidiano locale “La Provincia di Como” pag 14 del 17/04/2015

«si studierà una sistemazione provvisoria della parte di diga non interessata dai lavori in modo da poter garantire una strada di accesso degna al monumento. Poi si farà la sistemazione definitiva (probabilmente l’anno prossimo, ndr) che costerà tra i 40 e i 50mila euro».

150417como_14150417como_14

 

Se questo non dovesse bastare, a breve potrò fornire anche la registrazione video fatto da Rai Regione.

About Luca Ceruti (431 Articles)
Ex Consigliere Comunale Comune di Como

1 Comment on preliminare 12 maggio 2015

  1. Fulvio // 13 maggio 2015 a 22:56 //

    Ottimo lavoro Luca.
    Di fronte a sericenti “risposte” come quelle forniteci dai vari membri della giunta Lucini viene spontaneo da chiederesi: a che gioco giochiamo?
    Peccato che la democrazia non sia un gioco, almeno non nel senso di un passatempo ludico, perché se così fosse allora dovrebbedro spiegarci il senso di remunerare così sfacciatamente bene i suoi “professionisti”?!

I commenti sono bloccati.