Torre Pantera COMO, non va

foto presa da: https://comolasaggezzadeicittadini.wordpress.com/page/20/

Avete presente quell’impalcatura che confeziona da anni una torre quattrocentesca a circa 80 passi da Piazza Duomo?

Abbiamo chiesto nel maggio 2015 cosa questa amministrazione aveva intenzione di intervenire e quando… ci hanno risposto il 20 Ottobre 2015: per ora MAI.

Ma come non era stato annunciato l’intervento nell’Estate del 2013, rinviato a primavera 2014 con aumento di costo.

E oggi rispondono così?
Il metodo Renziano non è che deve essere esportato per forza… l’annuncio del fare e del rimandare e della giustificazione è davvero vincente?
Questa la nostra interrogazione  Int_TORRE PANTERA

Premesso che:
nell’ottobre del 2010, a seguito di eventi atmosferici, la Torre Pantera, edificio quattrocentesco situato tra piazza Verdi via Rodari, ha subito ingenti danni strutturali e da allora è ricoperto dai ponteggi;
a fine 2010 l’allora giunta comunale approvava il progetto di ristrutturazione dell’edificio, redatto dal prof. Jurina del Politecnico di Milano, per un costo complessivo di € 200.000,00, parte coperto con mutuo e parte con fondi di bilancio;
nell’estate del 2013 il Comune dichiarava che l’avvio lavori sarebbe slittato alla primavera 2014 a causa di problemi legati al patto di stabilità e alla necessità di reperire ulteriori € 50.000,00 aggiuntivi rispetto al quadro economico iniziale;
Considerato che:
– a tutt’oggi i lavori non risultano ancora conclusi e l’edificio risulta tuttora ponteggiato, con le inevitabili conseguenze di disagio per i pedoni e di rischio di ulteriori crolli.
– considerato inoltre il danno di immagine che il cantiere, presentando evidenti segni di degrado, reca alla città essendo ben visibile in un’area ad alto pregio urbanistico tra le più visitate in assoluto.
Si chiede:
1) quali motivazioni hanno causato il ritardo nell’attuazione del progetto di ristrutturazione;
2) a quanto ammontino i costi per il mantenimento delle impalcature;
3) quale sia allo stato attuale il cronoprogramma dei lavori e quando se ne preveda la conclusione.

La risposta ricevuta è questa   R_int_Torre Pantera

In merito a quanto in oggetto, si comunica che
1) L’impegno di spesa assunto per l’esecuzione dei lavori di consolidamento della Torre Pantera è stato inserito negli elenchi degli “insussistenti” nell’ambito del generale riordino di carattere finanziario sotteso alla procedura straordinaria di riaccertamento dei residui che si è conclusa lo scorso mese di aprile, per la quale è stata adottata specifica Delibera di Giunta. Tale situazione si è verificata a causa della ripetuta indisponibilità in termini di liquidabilità (disponibilità di cassa) nelle annualità precedenti, che ha portato a differire più volte rintervento. Con l’avvio, invece, del nuovo sistema dell’armonizzazione contabile, l’impegno assunto, poi denominato residuo passivo, è stato annullato, e l’impegno di spesa deve nuovamente essere oggetto di riprogrammazione finanziaria, in relazione alla possibilità di liquidare i lavori in base agli equilibri di cassa.
2) il nolo del ponteggio è pari a € O. 7 4/mq/al mese lordi, pari a complessivi € 4.172,54/anno, oltre iva
3) l’intervento di consolidamento della Torre Pantera è da reinserire nella programmazione dell’Ente, sia come finanziamento, sia come previsione delle liquidazioni.

Tradotto: va riprogrammato tutto da capo per mancanza di reperimento fondi.
Un palazzo quattrocentesco che spera di riuscire a resistere alle amministrazioni comunali.

Il cui costo annuale solo di ponteggio è di € 4172,54/all’anno oltre IVA.
Il danno d’immagine in quella posizione, ha un costo di ???  (non abbiamo avuto il coraggio di chiederlo).

In questa risposta, non vi è nessun cronoprogramma.

Vi è solo un’inconcludenza a rimandare, anche su un problema di sicurezza pubblica, oltre alla situazione strutturale e di immagine, vi è la speranza che l’amministrazione comunale abbia la decenza di verificare costantemente, l’interno del edificio, i cui ospiti roditori sono divenuti di fatto gli unici utilizzatori dello spazio interno e degli spazi adiacenti, vedasi la non riqualificata Piazza Roma.

Luca Ceruti

Portavoce Movimento 5 Stelle COMO

Articoli online:

foto presa da: https://comolasaggezzadeicittadini.wordpress.com/page/20/

foto presa da:
https://comolasaggezzadeicittadini.wordpress.com/page/20/

https://comolasaggezzadeicittadini.wordpress.com/page/20/

http://www.quicomo.it/04/09/sulla-fontana-di-camerlata-il-sacchetto-negato-da-5-anni-alla-torre-pantera.html

http://www.quicomo.it/04/09/sulla-fontana-di-camerlata-il-sacchetto-negato-da-5-anni-alla-torre-pantera.html

http://www.quicomo.it/04/09/sulla-fontana-di-camerlata-il-sacchetto-negato-da-5-anni-alla-torre-pantera.html

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/torre-pantera-niente-lavori-il-recupero-slitta-di-un-anno_1018764_11/

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/torre-pantera-niente-lavori-il-recupero-slitta-di-un-anno_1018764_11/

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/torre-pantera-niente-lavori-il-recupero-slitta-di-un-anno_1018764_11/

 

 

About Luca Ceruti (431 Articles)
Ex Consigliere Comunale Comune di Como

I commenti sono bloccati.